ricerca rivenditore
utilizzare la mia posizione

Indicazione: Non è possibile localizzare la vostra posizione. Per far vedere il rivenditore nella vostra vicinanza cliccate su "utilizzare la mia posizone" oppure inserite la posizione desiderata.

HomeServiziSuggerimenti per le fondamenta

Suggerimenti per le fondamenta


Consigli per il basamento

Per facilitarti la decisione sulla maniera migliore in cui collocare la tua casetta Biohort, ecco alcuni suggerimenti per la realizzazione del basamento.

Novità mondiale - Fondazione a viti di ancoraggio a terra

Moderne costruzioni di basamento senza calcestruzzo.

  • per superficie irregolari fino a 10% di disvello
  • niente cemento, nessuna sporcizia, nessuna attesa
  • livellamento ottimale, massima sicurezza in caso di tempesta

>>più

4 proposte per il fondamento

(suggerimento consigliato per tutte le casette e per l'armadio per attrezzi)

 

Proposta 1: montaggio con il telaio perimetrale Biohort

La variante più semplice consiste nel montare la casetta portattrezzi su un telaio perimetrale Biohort (senza particolari fondamenta) fissandolo con i picchetti di ancoraggio forniti in dotazione. All'interno del telaio perimetrale si possono collocare delle lastre di calcestruzzo per pavimentazioni oppure una graticola in legno >>di più

Proposta 2: lastre di calcestruzzo posate su un letto di sabbia

Una buona soluzione non costosa è rappresentata da lastre per pavimentazioni posate su un letto di sabbia, disponibili con diverse superfici e colori in qualsiasi negozio di materiali edili. Anche se vengono calcate bene nella sabbia e sono perfettamente piane raccomandiamo l'utilizzo del telaio perimetrale Biohort. >>di più

Proposta 3: basamento in calcestruzzo

Una platea in cemento armato su un letto di ghiaia è un basamento ottimale, però anche costoso. Anche in questo caso è importante costruirla in modo che l'acqua non possa penetrare nella casetta infiltrandosi sotto i profili del pavimento. Una platea con bordo scalato, con un gradino perimetrale di 2 cm x 7 cm rappresenta la soluzione ideale. >>di più

Proposta 4: basamento puntiforme

Un'altra buona possibilità per montare la casetta, in bolla e al sicuro dai venti forti, su un terreno molto scabroso e cedevole è un basamento puntiforme abbinato al telaio perimetrale Biohort. Occorre realizzare i punti del basamento nei quattro angoli e con almeno 30 x 30 cm di lato. Lo scavo deve essere sufficientemente profondo perché il basamento sia resistente al gelo. >>di più